Il telescopio spaziale Hubble osserva una galassia polverosa con un centro supermassiccio

Il telescopio spaziale Hubble osserva una galassia polverosa con un centro supermassiccio
di

Attualmente, dei quattro grandi osservatori della NASA ne rimangono solo due, dopo la dipartita del telescopio spaziale Spitzer: il Chandra X-ray Observatory e il leggendario Hubble Space Telescope. Quest'ultimo, che scansiona il cielo da quasi trent'anni, non smette di stupire gli astronomi con le sue incredibili istantanee del cosmo.

Recentemente, il telescopio ha osservato i viticci di polvere rossastra di una struttura conosciuta come NGC 1022 e classificata come galassia a spirale barrata; si chiamano in questo modo perché dal centro si dipartono due prolungamenti di stelle che nell'insieme ricordano una barra. In queste galassie i bracci curvi della spirale, infatti, partono dalla barra, anziché dal nucleo.

Nell'immagine dello strumento (come sempre in calce alla notizia) è quasi possibile distinguere la barra dal nucleo. Quest'ultima è molto meno prominente rispetto ad alcuni "parenti" e conferisce alla galassia un aspetto piuttosto massiccio. Il telescopio spaziale ha osservato questo luogo come parte di uno studio sui buchi neri; componenti fondamentali delle galassie e si pensa che si nascondano nei cuori di - quasi tutte - queste strutture.

Gli studi suggeriscono che la massa del buco nero che si trova al centro di una galassia è collegata alle proprietà su larga scala della galassia stessa. Tuttavia, per saperne di più, abbiamo bisogno di molti altri dati su una gamma più ampia e diversificata di galassie, qualcosa che lo studio di Hubble sta cercando di fornire agli astronomi.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
2
Il telescopio spaziale Hubble osserva una galassia polverosa con un centro supermassiccio