Il telescopio spaziale Hubble osserva una spettacolare struttura cosmica

Il telescopio spaziale Hubble osserva una spettacolare struttura cosmica
di

Il telescopio spaziale Hubble, parte dei quattro Grandi Osservatori della NASA, di cui ne restano solamente due visto la recente dipartita del telescopio spaziale Spitzer, continua imperterrito ad osservare l'Universo. Proprio recentemente, lo strumento ha dato uno sguardo alla galassia a spirale NGC 2008.

La struttura cosmica si trova a circa 425 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione del Pittore (originariamente nota come Cavalletto del Pittore). Si tratta di una piccola e oscura costellazione del profondo emisfero celeste australe; appare fortemente oscurata dalla brillantissima stella Canopo, la seconda più luminosa del cielo, ma proprio a causa della sua vicinanza è anche facilmente individuabile l'area in cui si trova.

La struttura cosmica venne scoperta nel 1834 dall'astronomo John Herschel ed è classificata come una galassia di tipo Sc nella sequenza di Hubble, un sistema utilizzato per descrivere e classificare le varie morfologie di questi luoghi. La "S" sta ad indicare che la galassia è a spirale, mentre la "c" indica che ha un rigonfiamento centrale relativamente piccolo e bracci a spirale più aperti.

I bracci possono variare: da molto stretti (Sa) a molto aperti (Sc). Oltre a questo, la classificazione di queste galassie avviene anche attraverso altri due parametri: dimensione del rigonfiamento centrale (più è piccolo più il tipo morfologico è avanzato) e risoluzione dei bracci in sottostrutture (stelle, nubi, etc).

Le galassie a spirale sono onnipresenti in tutto il cosmo e comprendono oltre il 70% di tutte le galassie osservate, compresa la nostra, la Via Lattea.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
2
Il telescopio spaziale Hubble osserva una spettacolare struttura cosmica