Il telescopio spaziale James Webb svelerà i "segreti dell'Universo"

Il telescopio spaziale James Webb svelerà i 'segreti dell'Universo'
di

Finalmente possiamo dirvi che il telescopio spaziale James Webb è stato lanciato. Si chiude un'era e se ne apre subito un'altra ricca di scoperte. Recentemente, infatti, l'amministratore della NASA Bill Nelson ha annunciato pubblicamente in una conferenza stampa che lo strumento svelerà i "segreti dell'Universo".

Nelson è stato entusiasta del lancio e il telescopio consentirà un vero e proprio "salto quantico nella comprensione di chi siamo, di come siamo arrivati ​​qui, cosa siamo e come si è evoluto il tutto". Lo specchio dello strumento, infatti, è ben sei volte più grande di quello di Hubble. Webb sarà in grado di rilevare la luce infrarossa da stelle e galassie estremamente deboli e distanti.

Ciò ci consentirà semplicemente di "guardare indietro nel tempo ad alcune delle prime luci nell'universo osservabile". Il telescopio spaziale avrà quattro aree di interesse: la prima luce nell'Universo, la nascita di stelle e pianeti, la formazione delle prime galassie e lo studio degli esopianeti e delle loro atmosfere.

Ovviamente le aree di interesse sono solo un punto di partenza, poiché il telescopio Webb analizzerà anche la ricerca della vita al di fuori della Terra, lo studio della materia oscura e dell'energia oscura. "Questo sarà un grande giorno, non solo per l'America, ma per i nostri partner internazionali", ha dichiarato Nelson prima del lancio dello strumento. "I beneficiari saranno tutte le persone del pianeta Terra, per avere una migliore comprensione".

Se volete sapere altro, vi consigliamo di leggere il nostro speciale sul James Webb Space Telescope.

FONTE: space
Quanto è interessante?
3