Quali sono i televisori compatibili con il nuovo digitale terrestre?

Quali sono i televisori compatibili con il nuovo digitale terrestre?
di

Nonostante il rinvio del passaggio al DVB-T2, il nuovo digitale terrestre è pronto ad entrare in azione e già dal prossimo mese sono previste importanti novità. Con il passare delle ore, però, sempre più utenti si stanno chiedendo se i loro TV sono compatibili o meno.

Come fare per capire? Come abbiamo avuto modo di spiegare, ci si può collegare ad uno dei canali di test per verificare la compatibilità del TV con il DVB-T2 e MPEG-4, ma se proprio non avete sotto mano telecomando o TV, c'è anche un altro metodo.

In nostro soccorso infatti arriva la normativa vigente. In precedenza, infatti, è stato stabilito che le TV messe in commercio a partire dal 1 Gennaio 2017 in poi fossero compatibili con i due standard. Di conseguenza, a meno che il rivenditore non abbia fatto il furbetto, se siete sicuri di aver acquistato il TV dopo tale date, non dovreste avere problemi di alcun tipo.

Se invece l'avete acquistato in qualche data precedente, l'unica alternativa è effettuare il test collegandovi ai canali predisposti dal Ministero dello Sviluppo Economico, che hanno proprio l'obiettivo di facilitare la vita agli utenti.

In caso di esito negativo del test, comunque, potete sfruttare il bonus rottamazione da 100 Euro senza limiti di ISEE.

Quanto è interessante?
5