La Terra potrebbe essere un "essere senziente"? La risposta in questa curiosa ricerca

La Terra potrebbe essere un 'essere senziente'? La risposta in questa curiosa ricerca
di

Quando parliamo di un essere intelligente spesso, la prima cosa che ci viene in mente, è un umano o magari un animale dotato di particolari doti cognitive. Ma questa definizione può essere adattata anche ad un intero pianeta come la nostra Terra? Questo curioso studio ha provato a dare una risposta.

L'esperimento in questione parte da un'idea tanto semplici quanto complessa: se definiamo un pianeta "vivo", può anche possedere una propria mente? Sappiamo che sulla nostra Terra vi sono migliaia di equilibri che mantengono in salute i moltissimi e delicati ecosistemi di cui è composta, al punto da spingerci - spesso - a pensare "Gaia" come una vera entità viva e autoregolatrice.

Questo meccanismo di regolazione può essere quindi riflesso di una coscienza o addirittura di un processo mentale cognitivo di scala planetaria? Lo studio pubblicato sull'International Journal of Astrobiology ha approfondito questo argomento.

Nonostante possa sembrare un'idea uscita da un film Marvel, in realtà questo concetto potrebbe aiutarci ad affrontare problemi globali come il cambiamento climatico, o addirittura spingerci verso la scoperta della vita extraterrestre.

I ricercatori ritengono che escogitare questi "esperimenti mentali" possa aiutare gli esseri umani a comprendere il loro impatto sulla Terra, migliorando il proprio comportamento e diventare un modelli virtuosi da seguire.

Il coautore dello studio Adam Frank, ha voluto precisare quanto segue: "Stiamo dicendo che le uniche civiltà tecnologiche che potremmo mai vedere - o almeno quelle che dovremmo aspettarci di vedere - sono quelle che non si sono suicidate, il che significa che devono aver raggiunto lo stadio di una vera intelligenza planetaria".

"Questo è il potere di questa linea di indagine", ha aggiunto. "Unisce ciò che dobbiamo sapere per sopravvivere con ciò che potrebbe accadere su qualsiasi pianeta in cui la vita e l'intelligenza si evolvono".

La vera intelligenza planetaria è ciò che questi astrobiologi identificano come una sorta di pensiero comune, un'ideologia positiva dedita al benessere dell'intero pianeta di cui si è ospiti. Secondo voi l'umanità riuscirà mai a trovare questa consapevolezza e rendere così la Terra una sorta di "essere senziente"?

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
3