Terrapiattista si lancia con un razzo per dimostrare le sue teorie (Video)

di

Nell'ultimo periodo qualcosa sta sfuggendo di mano. Vi abbiamo già detto la nostra su terrapiattisti e teorie cospirazioniste, ma ora siamo arrivati ad alti livelli. Il titolo non è equivoco: un terrapiattista si è lanciato con un razzo per dimostrare le sue teorie.

Stiamo parlando di "Mad" Mike Huges, che per dimostrare che la Terra è piatta si è lanciato da un appezzamento privato ad Amboy, in California, con un razzo "artigianale" fino a raggiungere i 571,5 metri di quota prima di ricadere al suolo. La velocità ha anche toccato quota 560 km/h, con le condizioni di salute dell'uomo che non sembrano averne risentito.

Il tutto rientrava nel suo progetto personale denominato "Flat Earth", che Huges porta avanti già da qualche anno. Nel 2017, tuttavia, il tutto era stato bloccato dal Bureau of Land Management per mancanza dei permessi necessari, cosa che ora Huges sembra aver ottenuto.

Il risultato? Nessuno, ovviamente. Infatti, il terrapiattista si è accorto solamente dopo aver portato a termine il suo lancio che l'altezza raggiunta non gli ha consentito di verificare le sue teorie. Motivo per il quale Huges ha in programma di realizzare un secondo razzo per raggiungere i 110 chilometri dal suolo.

Non commenteremo ulteriormente il tutto, il video che vedete qui sopra vale più di mille parole.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
7
Terrapiattista si lancia con un razzo per dimostrare le sue teorie (Video)