Ora i terrapiattisti si scagliano contro Apollo 11: "l'uomo non è stato sulla Luna"

Ora i terrapiattisti si scagliano contro Apollo 11: 'l'uomo non è stato sulla Luna'
di

Dopo aver bizzarramente spiegato l'Eclissi di Luna dello scorso gennaio, i terrapiattisti tornano alla carica, e si danno appuntamento a Palermo il prossimo 12 Maggio per un convegno in cui tenteranno di spiegare nuovamente che la Terra è piatta. Ma non è tutto.

Il meeting, denominato appunto "Terra Piatta - Tutta la Verità" si scaglierà anche contro la missione Apollo 11: i relatori spiegheranno che l'uomo in verità non è mai andato sulla Luna nel corso di un incontro denominato "la conquista della Luna: 50 anni di inganni".

Chiaramente non mancheranno sessioni dedicate a quello che è il focus principale dell'organizzazione: i terrapiattisti infatti spiegheranno la bidimensionalità della Terra, ma ci saranno anche relazioni che dimostreranno "l'assenza della curvatura terrestre".

E' stata annunciata una relazione supplementare dedicata al mondo dell'informazione, battezzata "la verità non è per tutti: riflessione sul rifiuto dell'informazione".

Ma non è tutto: per partecipare alla giornata di eventi ed ascoltare le relazioni che di fatto metteranno in dubbio il pensiero di Galileo e di tutta la scienza per come la conosciamo e l'abbiamo studiata a scuola, è richiesto il pagamento di una quota di partecipazione di 20 Euro. Una cifra che forse servirà per finanziare la crociera del 2020?

Per tutti quelli che se lo stanno chiededndo: no, non è un pesce d'Aprile, è tutto vero.

Quanto è interessante?
4