Terremoto per gli smartphone, un gigante del gaming potrebbe acquisire un noto brand

Terremoto per gli smartphone, un gigante del gaming potrebbe acquisire un noto brand
di

Le acquisizioni non sono di certo inusuali all'interno del mondo tech. Tuttavia, quella di cui si sta vociferando nelle ultime ore è per certi versi inaspettata e potrebbe portare una ventata d'aria fresca nel mondo degli smartphone.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Gizchina e Sohu, il colosso cinese Tencent, una delle più grandi compagnie al mondo per quel che concerne il settore gaming (basti solamente fare riferimento a videogiochi come PUBG Mobile e Arena of Valor, ma gli investimenti della società vanno ben oltre), avrebbe "messo gli occhi" su un popolare brand legato al mondo dei dispositivi mobili.

Ci riferiamo a Black Shark, che ha avuto per lungo tempo Xiaomi alle spalle. Nel corso degli anni il marchio ha realizzato smartphone da gaming in grado di farsi notare all'interno del settore: se volete approfondire la questione, potrebbe interessarvi dare un'occhiata alla nostra recensione di Black Shark 4 (uscita a maggio 2021). D'altronde, il focus di entrambe le realtà è relativo ai videogiochi, quindi un'acquisizione potrebbe risultare in linea con i piani di sviluppo di Tencent.

Chiaramente per il momento sono solamente rumor, ma capite bene che si tratterebbe di un colpo interessante, in grado di rimescolare le carte e generare un potenziale "terremoto" nel settore: Tencent avrebbe al contempo in mano hardware e software, ovvero dispositivi mobili e videogiochi. Sicuramente una situazione difficile da replicare nel relativamente "giovane" mondo degli smartphone da gaming.

Tra l'altro, come i più attenti tra di voi sicuramente ricorderanno, in passato Black Shark e Tencent collaborarono per l'uscita di Black Shark 3 (potete vedere il logo "Tencent Games" sulla scocca nell'immagine presente in calce alla notizia), quindi i due brand "si conoscono". Le indiscrezioni emerse online risulteranno veritiere? Per ora non ci è dato saperlo: staremo a vedere.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
3
Terremoto per gli smartphone, un gigante del gaming potrebbe acquisire un noto brand