di

Un satellite che si trova intorno alla Terra ha osservato la terrificante esplosione del vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha'apai che si trova su un'isola vulcanica delle Tonga. L'esplosione è stata così devastante che un'onda di uno tsunami di 1,2 metri è stata osservata nella capitale di Tonga, Nuku'alofa.

Nelle vicinanze della capitale l'acqua ha invaso molte case. "Sapevamo subito che si trattava di uno tsunami. La nostra casa è stata riempita d'acqua" ha affermato un residente locale a un giornale del luogo. "Intorno a noi c'erano urla ovunque. Urla di persone che urlano per mettersi in salvo, poiché tutti ambivano a salire su un terreno più elevato".

L'eruzione del vulcano è durata almeno otto minuti e ha inviato pennacchi di gas, cenere e fumo per diversi chilometri nell'aria. Il vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha'apai si trova su un'isola disabitata a circa 65 chilometri a nord della capitale Nuku'alofa, ma la sua esplosione è stata così intensa da essere sentita perfino nelle Figi a più di 800 chilometri di distanza. In queste zone, infatti, i residenti locali hanno condiviso sui social numerosi video di grandi onde che colpivano la costa.

Allerte tsunami sono state emesse per la Nuova Zelanda, Fiji, Vanuatu, Cile, Australia e perfino per il Giappone (a proposito, ecco una lista dei 5 tsunami più alti mai registrati dall'uomo). Il National Weather Service degli Stati Uniti ha perfino consigliato a tutti di allontanarsi dalla costa e di uscire dall'acqua all'interno dei porti e delle aree turistiche.

Potrete osservare il video della spaventosa eruzione del vulcano qui sopra. A proposito, cosa succederebbe se tutti i vulcani della Terra eruttassero contemporaneamente?

Quanto è interessante?
2