Tesla: 1,4 miliardi di Dollari per finanziare la produzione del Model 3

di

Tesla ha annunciato nella giornata di ieri che venderà azioni per 1,4 miliardi di Dollari allo scopo di “accelerare la produzione del Model 3”. L'amministratore Elon Musk, inoltre, acquisterà anche 5,5 milioni di azioni tramite l'esercizio di una stock opnion.

Nel deposito presentato presso il SEC, Tesla sottolinea come questa operazione sia di fondamentale importanza per accelerare il ritmo della produzione. La compagnia ha intenzione di attuare un nuovo piano di produzione nel 2018, che sarà operativo nel 2020 e prevede la produzione di 500.000 veicoli all'anno.
Musk dal canto suo eserciterà tutti gli stock option a cui ha diritto, per un totale di 5.503.927 azioni, di cui 2.777.901 verranno offerti in vendita per coprire il carico fiscale. Tesla non riceverà nulla dal ricavato, ma la consistenza di Musk nella compagnia aumenterà in maniera importante.
Il Model 3 è stato presentato a Marzo ed è la prima vettura accessibile a tutti, avendo un prezzo di circa 35.000. Questa è in grado di percorrere più di 215 miglia con una carica completa e le prime consegne sono attese entro la fine del 2017, con la produzione in volumi che partirà nel 2018.
La domanda iniziale per la vettura sembra essere molto forte, e la società ha già annunciato di aver ricevuto circa 400.000 preordini da fine aprile.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0