Tesla pronta a ri-presentare il robot Optimus: sarà all'AI Day 2022

Tesla pronta a ri-presentare il robot Optimus: sarà all'AI Day 2022
di

Tesla ha annunciato l'AI Day 2022 qualche giorno fa, confermando che l'evento si terrà il prossimo 30 settembre. Tra le grandi novità della kermesse, che dedicherà ampio spazio alle auto a guida autonoma, riceveremo quasi sicuramente anche nuove informazioni sul robot Tesla Optimus, l'automa umanoide realizzato dalla compagnia di Elon Musk.

Come vi abbiamo spiegato parlando di ciò che sappiamo su Tesla Bot, al momento Optimus è ancora in larga parte sconosciuto al pubblico generalista, mentre lo stesso Elon Musk ha invitato i fan a tenere d'occhio il 30 settembre per saperne di più sul suo robot autonomo, che potrebbe rivelarsi una vera e propria rivoluzione per il settore industriale.

Secondo Tesla, in effetti, la ri-presentazione di Tesla Bot sarà il "maggior miglioramento di quest'anno tra i nostri prodotti", poiché esso potrebbe "avere lo stesso impatto delle automobili alla loro introduzione": insomma, il miliardario ha grandi aspettative per il bot che, visti i grandi miglioramenti apportati durante gli ultimi mesi di sviluppo, potrebbe essere ri-presentato sotto una veste completamente diversa proprio nel corso dell'AI Day.

Al Tesla AI Day, è possibile che Musk si sbottoni sulle caratteristiche tecniche di Tesla Optimus, per ora ancora completamente avvolte nel mistero. Altra possibilità è invece che il CEO di Tesla focalizzi la parte dell'evento dedicata a Tesla Bot su alcune delle sue caratteristiche più interessanti, come per esempio le "mani dotate di una precisione umana", oppure le "fotocamera con funzione di autopilota semi-senziente", garantita dall'IA proprietaria di Tesla e già usata sulle automobili della compagnia.

Infine, è anche probabile che Musk ritorni a parlare delle capacità "lavorative" di Optimus, mostrando il robot nel corso di test di resistenza, sollevamento e trasporto di oggetti con un peso fino a 50 chilogrammi. L'ultima possibilità, mai da escludere quando parliamo del tycoon sudafricano, è ovviamente un annuncio davvero a sorpresa, attualmente del tutto imprevedibile: ovunque stia la verità, ne sapremo di più tra soli due giorni.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1