Tesla Semi è sempre più popolare: DHL ordina dieci unità!

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Tesla Semi, il nuovo camion elettrico a guida semi autonoma della compagnia di Elon Musk, è sempre più popolare tra i principali marchi del dipartimento di logistica.

DHL e Fortigo Freight Services, due corrieri estremamente popolari, nella giornata di ieri hanno annunciato di aver inviato a Tesla i primi ordini per il veicolo. I due marchi si aggiungono a Walmart, che sin dai giorni successivi alla presentazione aveva annunciato le proprie intenzioni di testare il veicolo, con l'ordine di quindi unità.

Il Semi, previsto per il lancio nel 2019, rappresenta il nuovo step della compagnia di Musk, che mira a spostare la mobilità dai combustibili fossili alle auto elettriche.

DHL, che fornisce servizi di trasporto, distribuzione e logistica, ha ordinato dieci camion da testare nelle principali città degli Stati Uniti, come affermato in un comunicato stampa in cui ha affermato che "i camion saranno utilizzati come navette per le consegne in giornate. Testeremo anche l'efficienza del carburante in vista di un possibile lancio nei principali mercati ed altre operazioni di DHL in tutto il paese".

Fortigo, invece, è il principale corriere del Canada e, sempre in un comunicato stampa diffuso per annunciare l'adozione del Tesla Semi, ha rivelato il lancio di un "programma pilota per garantire che il camion soddisfi i nostri obiettivi".

Tesla non fornirà alcun conteggio degli ordini ricevuti per il camion, ha affermato il portavoce della società Dave Arnold.

Dall'Europa, però, almeno al momento non è arrivata alcuna notizia.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
6