Tesla ufficializza il Model 3: si parte da 35.000 Dollari

di

Elon Musk ha definito il tutto come “un passaggio di consegne” quando è salito sul palco per svelare al mondo il Model 3 di Tesla davanti ad una platea di cinquanta giornalisti invitati presso la fabbrica di Fremont.

Una macchina da 35.000 Dollari, che è in grado di passare da 0 a 100 in 5,6 secondi e può percorrere con una ricarica fino a 354 chilometri, almeno nella versione base. La versione top di gamma costerà 44.000 Dollari e può arrivare a raggiungere i 100 chilometri orari in 5,1 secondi per percorrere circa 500 chilometri con una carica completa. Proprio come il Model S e Model X, anche questa nuova vettura supporterà la guida autonoma e gli utenti potranno effettuare la manutenzione senza lasciare casa.

Musk durante la conferenza non ha nascosto i problemi che ha affrontato la propria compagnia, soprattutto per ciò che riguarda la produzione, e davanti Tesla ha “sei mesi d’inferno”, nonostante le ottimizzazioni apportate al processo produttivo.

A livello di specifiche tecniche, siamo davanti ad una vettura più piccola rispetto al Model S, con una lunghezza di 4,69 metri, larghezza di 1,93m, altezza di 144 metri e passo di 2,87 metri.

La versione base può raggiungere una velocità massima di 209 Km/H, mentre la variante “Long Range” può toccare quota 225 chilometri orari. Entrambi i modelli includeranno solo un motore a trazione posteriore, almeno inizialmente, mentre i modelli dual motor a trazione integrale saranno disponibile solo il prossimo anno. Ovviamente all’interno è anche presente il classico display da 15 pollici, che permetterà di accedere al computer di bordo.

Sulla data di lancio, però, ancora non sono disponibili informazioni.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2