INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Launch pad 39B del Kennedy Space Center, Florida, ospiterà il lancio del razzo protagonista di Exploration Mission-1. La NASA ha tenuto uno spettacolare test del sistema antincendio e di soppressione del suono che proteggerà il razzo e la rampa nella fase di lancio.

Il sistema antincendio e di soppressione del suono si chiama Ignition Overpressure Protection and Sound Suppression water deluge system e prevede l'utilizzo di getti che possono raggiungere i 30 metri d'altezza —sarà usato per la nuova generazione di sistemi di lancio orbitale pesante Space Launch System (ne abbiamo parlato qui).

Quando il SLS inizierà a prendere quota, genererà 3810 tonnellate di spinta, ma anche una temperatura altissima, rumore ed energia —spiega Newsweek. Il geyser generato dal sistema antincendio proteggerà la struttura del razzo, oltre che la rampa di lancio, dalla temperatura estrema ma anche dalla pressione del suono.

Il sistema è già stato modificato una volta, per renderlo più performante di quanto fosse in precedenza. La prima fase del test ha generato un getto da 560.000 litri d'acqua, mentre nella seconda, quella immortalata dal video in apertura, sono stati pompati oltre un milione di litri in appena un minuto. Semplicemente pauroso.

L'effetto geyser. ovviamente, non sarà presente una volta che la Mobile Launcher Platform sarà sulla rampa —ha spiegato Nick Moss, deputy project manager della NASA. Quando il sistema di lancio sarà connesso al complesso di lancio l'acqua sarà fatta fuoriuscire dagli ugelli.

Ulteriori test dell'Ignition Overpressure Protection and Sound Suppression water deluge system saranno effettuati questa estate, quando la Mobile Launcher Platform sarà trasportata sulla rampa per ulteriori test.

FONTE: News week
Quanto è interessante?
10