The Crown, Olivia Colman ha paura del confronto con Claire Foy

The Crown, Olivia Colman ha paura del confronto con Claire Foy
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Aver vinto un premio Oscar per la Miglior attrice protagonista dovrebbe infondere un bel po' di fiducia in sé stessa ad Olivia Colman: sembra, però, che l'attrice de La Favorita senta comunque parecchio la pressione per la prossima stagione di The Crown.

Colman raccoglierà l'eredità di Claire Foy nel ruolo della regina Elisabetta: com'è noto, infatti, la terza stagione di The Crown ci porterà dritti verso gli anni '60 del secolo scorso, compiendo un balzo temporale che avrebbe reso ovviamente poco credibile Foy nei panni della regina d'Inghilterra.

Un passaggio di testimone che in molti hanno applaudito, viste le indubbie qualità attoriali di Olivia Colman, ma che letteralmente terrorizzando proprio la diretta interessata: "Sì, è terribile. Tutti amano Claire Foy, quindi al momento ho praticamente il peggior lavoro al mondo!" ha scherzato (ma non troppo) l'attrice durante un'intervista rilasciata ad Entertainment Weekly.

La terza stagione di The Crown esordirà il prossimo 17 novembre su Netflix e conterà sulle performance di Tobias Menzies (il principe Filippo), Helena Bonham Carter (la principessa Margaret), Ben Daniels (Tony Armtrong-Jones), Josh O' Connor (il principe Carlo), Erin Doherty (la principessa Anna), Marion Bailey (la regina madre) e Jason Watkins (Harold Wilson). Nella quarta stagione, prevista per il 2020, assisteremo invece all'entrata in scena di Emma Corrin nei panni della principessa Diana.

FONTE: Eonline
Quanto è interessante?
1