Throttling OnePlus: sviluppatori preparano impostazione per lasciare controllo all'utente

Throttling OnePlus: sviluppatori preparano impostazione per lasciare controllo all'utente
di

Vi ricordate della vicenda del throttling di OnePlus vista a inizio luglio, per cui le prestazioni delle CPU di OnePlus 9 e 9 Pro erano ridotte automaticamente dal sistema OxygenOS? Ebbene, finalmente gli sviluppatori del colosso cinese sono all’opera per introdurre nelle impostazioni un sistema di controllo delle performance.

L’annuncio è giunto direttamente da Evan Z. del team OnePlus tramite il forum ufficiale del brand, dove ha scritto quanto segue: “Grazie a tutti per gli interventi e i suggerimenti su questo tema. Il nostro team di ricerca e sviluppo sta lavorando per inserire un'opzione che consenta di attivare o disattivare la modalità di ottimizzazione delle prestazioni. L'obiettivo è di introdurla con una delle prime build di OxygenOS 12 affinché ciascuno possa avere maggior controllo sulle prestazioni del proprio smartphone. Vogliamo sottolineare come questa vicenda ci abbia ricordato ancora una volta quanto sia importante mantenere i nostri clienti al centro del nostro lavoro, quindi vi ringraziamo nuovamente per il vostro feedback”.

Un segnale chiaro che ha fatto piacere a diversi utenti sostenitori del brand e possessori dei suoi dispositivi, sebbene la situazione fosse evitabile dal principio semplicemente evitando la limitazione automatica e “segreta” delle performance dei chipset in dotazione durante l’utilizzo di applicazioni e giochi specifici.

Questa scelta era stata effettuata in quanto il SoC Snapdragon 888 di casa Qualcomm è effettivamente “troppo potente” per social network e altre applicazioni e, di conseguenza, OxygenOS si occupava della riduzione delle prestazioni per evitare surriscaldamento e consumo inutile di batteria. Agli utenti OnePlus, dunque, non resta che attendere il rilascio di tale feature nelle impostazioni di sistema.

Nel mentre, sul sito potete trovare la nostra recensione di OnePlus Nord 2 5G.

Quanto è interessante?
1