TikTok, Donald Trump 'approva' l'accordo con Oracle e Walmart: ban rinviato

TikTok, Donald Trump 'approva' l'accordo con Oracle e Walmart: ban rinviato
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante gli "attriti" di qualche giorno fa, alla fine la vicenda relativa a TikTok e Stati Uniti d'America sembra essere giunta al suo capitolo finale. Infatti, Donald Trump, Presidente degli USA, ha dato il suo "via libera" all'accordo che vede coinvolte Oracle e Walmart.

In particolare, stando anche a quanto riportato da MSPowerUser e Gizmodo, il ban è stato rinviato al 27 settembre 2020: la decisione è direttamente di Donald Trump. Questa scelta arriva in seguito alle dichiarazioni che il Presidente degli Stati Uniti d'America ha rilasciato ai giornalisti al di fuori della Casa Bianca. In particolare, il Tycoon ha affermato di aver dato la sua "benedizione" all'accordo con Oracle e Walmart, dichiarando inoltre, nella notte, che la conclusione di quest'ultimo è vicina.

Stando a Trump, Oracle e Walmart controlleranno le attività statunitensi di TikTok e l'accordo dovrebbe portare anche alla creazione di TikTok Global, azienda con sede in USA che sarà controllata dalle due succitate società. A quanto pare, verranno creati 25.000 posti di lavoro. In parole povere, Oracle diventerà, in quanto fornitore di tecnologia, responsabile dei dati e della protezione di questi ultimi, mentre Walmart sarà un partner commerciale. Sembra inoltre che Oracle avrà la possibilità di "analizzare" il codice sorgente di TikTok, nel caso di questioni che potrebbero minare la sicurezza degli USA. Stando a diverse fonti, un portavoce di TikTok avrebbe già confermato l'accordo.

In ogni caso, al momento non è chiaro se l'affare sia già stato concluso, dato che alcune fonti riportano che gli USA starebbero aspettando una "risposta" dalla Cina. Sicuramente nelle prossime ore ne sapremo di più.

Quanto è interessante?
1
TikTok, Donald Trump 'approva' l'accordo con Oracle e Walmart: ban rinviato