TikTok, gli Stati Uniti pronti al ban: "è strumento di sorveglianza e propaganda"

TikTok, gli Stati Uniti pronti al ban: 'è strumento di sorveglianza e propaganda'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

TikTok ha annunciato che bloccherà la propria app ad Hong Kong a seguito dell'adozione della nuova legge sulla sicurezza nazionale che ha garantito maggiori poteri al governo centrale. La decisione sta avendo una risonanza importante, soprattutto dopo gli ultimi sviluppi.

"Alla luce dei recenti eventi, abbiamo deciso di bloccare le operazioni dell'app TikTok ad Hong Kong" ha affermato un portavoce ad Axios. Solo qualche giorno fa Anonymous aveva esortato gli utenti a cancellare TikTok in quanto definito "uno strumento per la sorveglianza di massa sviluppato dalla Cina".

Anche Facebook, Google e Twitter hanno rigettato la richiesta del governo e la polizia di Hong Kong, che avevano chiesto di ottenere accesso alle informazioni degli utenti in base a quanto stabilito dalla nuova legge.

Nel frattempo, dagli USA giunge notizia che il Governo Trump sarebbe pronto ad imporre il ban completo di TikTok nel mercato a Stelle e strisce. Il segretario di Stato, Mike Pompeo, in un'intervista a FoxNews ha affermato che l'amministrazione Trump sta valutando la possibilità di bloccare TikTok a causa dei timori circa l'utilizzo da parte del governo di Pochino, che potrebbe usarla per "sorvegliare le persone e fare propaganda".

Nel frattempo, TikTok è finita nel mirino dell'Unione Europea per il trattamento dei dati degli utenti e l'adozione del GDPR in vigore da tempo ormai.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2