TIM, dal 1 Agosto 2022 aumentano alcuni costi sulle bollette di rete fissa

TIM, dal 1 Agosto 2022 aumentano alcuni costi sulle bollette di rete fissa
di

Mentre continuano le offerte di portabilità di TIM di questo Giugno 2022, l’operatore telefonico ha annunciato che dal 1 Agosto 2022 aumenteranno alcuni costi sulle bollette di rete fissa per chi riceve le fatture cartacee.

Nella fattispecie, l’operatore telefonico allo scopo di favorire la domiciliazione su conto corrente e l’utilizzo dei sistemi informatici che consentono di scaricare la bolletta direttamente su PC. Dopo l’aumento del 1 Ottobre, che aveva portato il costo da 2,50 a 3 Euro, dal 1 Agosto 2022 il costo di produzione e spedizione della fattura passerà a 3,90 Euro, che gli utenti si vedranno addebitati direttamente sulla bolletta.

Ai clienti interessati, vale a dire coloro che non hanno aderito al nuovo sistema di eliminazione del cartaceo, sarà notificata la variazione contrattuale direttamente sulla prossima fattura, con tutte le informazioni su come evitare il rincaro: basta semplicemente richiedere il servizio No Carta direttamente dall’area clienti MyTim o tramite l’applicazione MyTIM.

Dal 1 Agosto 2022 aumentano però anche i costi di alcune offerte di rete fissa: si tratta di Tutto Voce e Tutto Voce Superspecial, i cui prezzi cresceranno di 2 Euro al mese. Anche in questo caso, è prevista una comunicazione in bolletta contenente tutti i dettagli sul recesso e su come evitare la rimodulazione.

FONTE: MMW
Quanto è interessante?
3