TIM: accordo con Mediaset per l'acquisto di alcuni pacchetti di contenuti

di
Nella serata di ieri, TIM attraverso il proprio sito web ufficiale ha annunciato l'approvazione da parte del Consiglio d'Amministrazione del nuovo Piano Industriale 2018-2020.

Nel comunicato diffuso a margine dell'incontro, si legge che il consiglio d'amministrazione ha autorizzato il proseguimento della negoziazione con Mediaset per la finalizzazione di un nuovo accordo relativo all'acquisto di alcuni pacchetti di contenuti.

TIM sostiene che "uno degli elementi principali del piano strategico 2018-2020 di TIM è quello di proporre un’offerta convergente che includa contenuti video all’interno delle proprie offerte per fisso e mobile, come già avvenuto con il lancio di TIM SHOW, l’offerta di contenuti multimediali premium con musica, video game, serie TV e notizie per i clienti TIM senza costi aggiuntivi", ecco perchè il CdA ha ritenuto doveroso autorizzare i rappresentanti a continuare a proseguire le trattative per "chiudere un nuovo e completo accordo pluriennale con il Gruppo Mediaset per mettere a disposizione dei clienti TIM i migliori contenuti lineari, i film e le serie TV, le notizie sportive di Mediaset. L’accordo potrà essere attivo a partire dal 2018 sui canali lineari e on-demand ed arricchirà la piattaforma TIMVISION. I clienti TIM potranno accedere ai contenuti da Decoder, Smart TV, Web e App mobile. La Società sta negoziando accordi analoghi con altri player di mercato".

L'accordo in questione prevede anche l’acquisto dei diritti di Premium relativi alle partite del girone di ritorno del campionato di Seria A TIM 2017/2018, le partite della UEFA Champions League 2018 e altri eventi calcistici internazionali offerti da Premium.