TIM, da Aprile 2022 si spegne la rete 3G in Italia: il messaggio agli utenti

TIM, da Aprile 2022 si spegne la rete 3G in Italia: il messaggio agli utenti
di

Già lo scorso Ottobre, TIM aveva annunciato lo spegnimento del 3G. Ora, con un messaggio che sta inviando agli utenti ha fatto sapere ciò che succederà da Aprile 2022 quando la rete 3G sarà dismessa per concentrarsi sulle più performanti 4G e 5G.

Nell'SMS inviato, che rimanda alla pagina sul sito web di TIM, leggiamo che "nel processo di innovazione e sviluppo della propria rete mobile, per offrire alla propria clientela servizi di qualità sempre più elevata, ha avviato la progressiva dismissione della rete 3G, a favore delle più performanti reti 4G e 5G".

A partire da Aprile 2022, quindi, in tutto il territorio nazionale sarà avviato il processo di sostituzione che permetterà a TIM "di concentrare gli investimenti sulle tecnologie più efficienti dal punto di vista energetico e più performanti in termini di qualità dei servizi offerti ai propri clienti".

Per i clienti che sono ancora in possesso di smartphone 3G, o di uno smartphone di prima generazione con 4G senza supporto VoLTE, oltre che sulle SIM con capacità inferiore ai 128k, è previsto l'invio di ulteriori comunicazioni. TIM spiega che i dispositivi 3G "potranno continuare ad effettuare chiamate e inviare SMS, sfruttando la rete 2G, ma riscontreranno rallentamenti della navigazione Internet", mentre quelli dotati di 4G ma non abilitati al VoLTE, "useranno la rete 2G per telefonare e inviare sms, mentre continueranno a navigare in Internet con la rete 4G. A questi clienti, non sarà più garantita la possibilità di navigare mentre si effettua una chiamata vocale".

La compatibilità può essere verificata semplicemente effettuando una chiamata e controllando che sullo schermo compaia l'icona 4G o 5G.

Quanto è interessante?
3