Tim Cook: in arrivo nuovi strumenti contro la dipendenza da smartphone

Tim Cook: in arrivo nuovi strumenti contro la dipendenza da smartphone
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tim Cook, l'amministratore delegato di Apple, pensa che le persone debbano staccarsi dai propri iPhone ed in generale dagli smartphone, in quanto trascorrono troppo tempo con gli occhi sugli schermi. Il CEO ha anche osservato che l'obiettivo della sua compagnia non è mai stato di creare dipendenza.

E proprio per questo motivo, con iOS 12 ha introdotto la funzione "Tempo di Utilizzo", che consente di monitorare l'utilizzo che si fa del proprio iPhone e di porre dei limiti d'uso per le varie applicazione.

Cook ha anche osservato che anche su se stesso ha notato una certa dipendenza da smartphone, ecco perchè ha disattivato le notifiche push negli ultimi mesi.

Le dichiarazioni sono arrivate nel corso del Summit TIME 100, in cui Cook ha invitato i ragazzi a monitorare le notifiche push: "quello che ho fatto per me è stato cancellare un certo numero di notifiche. Perchè mi sono chiesto: 'ho davvero bisogno di ricevere migliaia di notifiche al giorno?' Non è qualcosa che aggiunge valore alla mia vita o che mi sta rendendo una persona migliore. E per questo ho deciso di eliminarle".

Il CEO ha anche invitato i presenti a riflettere sul fatto che "ogni qualvolta si prende il telefono tra le mani, si sta distogliendo lo sguardo da qualsiasi altra cosa. E se guardi il telefono più degli occhi di una persona, stai facendo una cosa sbagliata. Vogliamo educare le persone su quello che devono fare. Questa cosa migliorerà nel tempo, proprio come ogni altra cosa che facciamo. Innoveremo come facciamo in altre aree".

Cook ha affermato che Apple non vuole che le persone usino i loro telefoni per tutto il tempo.

FONTE: TehCrunch
Quanto è interessante?
3