Tim Cook: patrimonio ad 1 miliardo di Dollari, ma è il CEO più povero del settore tech

Tim Cook: patrimonio ad 1 miliardo di Dollari, ma è il CEO più povero del settore tech
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo una nuova analisi effettuata da Bloomberg, il patrimonio netto dell'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, avrebbe superato il miliardo di Dollari. Sebbene si tratti di un numero interessante e non comune, è ancora lontano da quello di Jeff Bezos, il CEO di Amazon che ha un patrimonio di 187 miliardi di Dollari.

Per fare un raffronto con altri colleghi del mondo tech, l'ex amministratore delegato di Microsoft Bill Gates ha un patrimonio di 121 miliardi di Dollari, mentre Mark Zuckerberg di Facebook è a quota 102 miliardi. Elon Musk di Tesla e SpaceX è decimo nella classifica generale, con 68,7 miliardi di dollari.

Insomma, nonostante un patrimonio miliardario, Tim Cook risulta essere il CEO più "povero" tra gli esponenti del mondo tech.

Il caso di Cook però è singolare in quanto è raro che un amministratore delegato, non fondatore di una società, diventi miliardario. Il dirigente americano però ha reso Apple la società con la capitalizzazione di mercato più alta del mondo, a quota 1.500 miliardi di Dollari. Durante il suo mandato di AD, i ricavi e profitti del produttore di iPhone sono più che raddoppiati rispetto a quanto fatto dal suo predecessore.

Apple ha riportato una trimestrale da record, nonostante la pandemia: durante il Q3 2020 infatti il colosso di Cupertino ha registrato 59,7 miliardi di Dollari di ricavi, in crescita dell'11% rispetto al terzo trimestre dello scorso anno.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5