TIM estende ulteriormente la copertura della fibra ottica: attiva in altri 500 comuni

TIM estende ulteriormente la copertura della fibra ottica: attiva in altri 500 comuni
di

TIM continua ad estendere la copertura della propria fibra ottica in Italia, con l'obiettivo di chiudere il digital divide del nostro paese entro il 2021. L'operatore telefonico ha annunciato che ad Agosto la fibra ottica è stata estesa ad altri 500 comuni sul territorio nazionale, principalmente delle aree bianche.

Complessivamente ad oggi sono 2.500 i comuni in cui negli ultimi sei mesi è stata attivata la connettività ultraveloce di TIM, che permette di lavorare ad alta velocità ed accedere ai servizi multimediali e d'intrattenimento da casa.

Soprattutto in pieno lockdown TIM ha esteso la fibra FTCC in molti comuni, in un periodo in cui la richiesta di banda è stata molto alta a causa dello smartworking e la didattica a distanza. L'intensificazione dei programmi di cablaggio e del potenziamento della rete hanno permesso a TIM di assecondare le esigenze dei cittadini, ma il grande obiettivo è quello che la società intende raggiungere entro il 2021, quando vuole colmare il digital divide che è uno dei grandi problemi del Bel Pese.

Nei prossimi mesi infatti TIM continuerà con gli interventi ed entro dicembre metterà a disposizione del 90% delle famiglie italiane la connessione in fibra. I comuni che saranno raggiunti dal piano saranno oltre 5.000, molti dei quali appartenenti nelle aree bianche. TIM ha anche confermato il proprio impegno nell'uso della tecnologia FWA.

Il tutto a pochi mesi dal via ai lavori per la rete unica nazionale.

Quanto è interessante?
2