TIM porta la fibra a 200 mega anche sul litorale pisano!

di
Comunicato Stampa: Grazie ad un investimento di circa 500mila euro il litorale pisano entra nella lista delle località italiane scelte da TIM per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che permette di utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione superveloce fino a 200 Megabit al secondo in download.

Gli interventi infrastrutturali riguardanti la realizzazione delle reti ultraveloci per la telefonia fissa e mobile sono stati illustrati oggi - alla presenza del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi - da Alessandro Bettini, Responsabile Access Operations Toscana Ovest di TIM.
Da fine luglio anche a Tirrenia, Marina di Pisa e S. Piero a Grado sono disponibili i servizi in fibra ottica per cittadini e imprese. La rete ha raggiunto la quasi totalità della popolazione dei centri urbani attraverso oltre 22 chilometri di cavi in fibra, grazie al collegamento di 32 cabinet stradali alle tre rispettive centrali, per una copertura pari ad oggi ad oltre 4.000 unità immobiliari in termini di servizi disponibili. La città di Pisa è da tempo servita dalla banda ultralarga di TIM, che copre la quasi totalità della popolazione urbana.
E’ inoltre in corso di attivazione in questi giorni sul litorale un ampliamento della copertura mobile a cura TIM, realizzato in accordo con il Comune, attraverso un ripetitore mobile temporaneo installato a Marina di Pisa. Ciò consentirà l’ottimizzazione della copertura della telefonia cellulare durante il periodo estivo.