TIM: rinnovi delle offerte ogni 4 settimane anche su rete fissa

di
Importante modifica alle condizioni dei piani tariffari su rete fissa per gli utenti TIM. L’operatore telefonico italiano, infatti, ha stabilito che dal primo Aprile 2017 i canoni mensili si rinnoveranno ogni quattro settimane, o ventotto giorni, come già accade da tempo su mobile.

Si tratta di una scelta già adottata anche da altri operatori, che siamo certi non verrà presa favorevolmente dagli utenti, che hanno già esternato attraverso social network e forum il malcontento in quanto questo nuovo tipo di rinnovo prevede il pagamento di tredici rate all’anno e non più dodici.
TIM, che notificherà il tutto già nelle fatture di febbraio, ha sottolineato che nonostante il rincaro del 9% del canone annuo, il risparmio sarà di 20 Euro per tutti coloro che ricevevano la fattura cartacea a domicilio. L’operatore, infatti, ha anche apportato una modifica a questa policy: la fattura sarà inviata ogni otto settimane a casa, mentre coloro che hanno scelto la fatturazione digitale non saranno interessati da questa modifica.
TIM inoltre permetterà di cambiare operatore entro il 31 marzo senza alcun onere.