Time-lapse del polo settentrionale di Giove ripreso da Juno

di

Il protagonista di questa sequenza di foto in time-lapse è il polo settentrionale di Giove, ripreso dalla sonda spaziale Juno che sta orbitando attorno ad esso dal mese di giugno 2016. In fondo alla news trovate gli scatti disposti in sequenza in un'unica immagina.

Attualmente la sonda spaziale sta compiendo la sua undicesima orbita attorno al gigantesco pianeta gassoso ma la foto risale al 7 febbraio, quando si trovava ad una distanza di 200.000 chilometri dallo strato più alto di atmosfera.

Ad una prima occhiata potrebbe sembrare che le nuvole superficiali di Giove hanno un pattern inalterato in tutti gli scatti, ma confrontando l'immagine a sinistra con quella a destra si notato dei cambiamenti che mostrano come si muovono le turbolenze.

Vi rimandiamo alla foto risalente sempre allo scorso 7 febbraio che celebra il completamento della decima orbita della sonda spaziale Juno.

Recentemente la NASA ha reso pubbliche le scoperte di Juno riguardo alla profondità della grande macchia rossa di Giove. Nel prossimo link troverete dettagli sul mistero delle aurore polari di Giove, delle quali ad oggi non si capisce perché aumentino la loro luminosità in modo indipendente l'una dall'altra. Se volete vedere uno scatto dettagliato del gigante gassoso vi rimandiamo a questa news. Qui invece troverete un altro scatto ravvicinato delle turbolenze.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
10
Time-lapse del polo settentrionale di Giove ripreso da Juno