A Tokyo il cambiamento climatico ha fatto sbocciare prima i ciliegi

A Tokyo il cambiamento climatico ha fatto sbocciare prima i ciliegi
di

A Tokyo, in Giappone. non si verificava una fioritura così in anticipo dall'anno 812. Questo evento, sebbene spettacolare, ci ricorda che il mondo intorno a noi sta cambiando a causa del cambiamento climatico, che sta modificando per sempre i comportamenti naturali del nostro pianeta.

Storicamente, la stagione dell'hanami (osservazione dei fiori) è iniziata ad aprile, ma questa data è stata anticipata negli ultimi 100 anni, avvicinandosi sempre di più a marzo. Sappiamo tutto questo grazie ai minuziosi documenti storici della fioritura di ciliegio che viene documentata, per l'appunto, dall'anno 812.

"Le prove, come la tempistica dei fiori di ciliegio, sono una delle misurazioni storiche che gli scienziati studiano per ricostruire il clima passato", ha dichiarato lo scienziato del clima Michael Mann al Washington Post. Un tale cambiamento ci dimostra, in sostanza, una cosa: piante e animali stanno assistendo a cambiamenti nei loro comportamenti naturali mentre cercano di stare al passo con l'ambiente in continua evoluzione.

In pratica, la stagione dell'hanami è arrivata 12 giorni prima del previsto, un evento che in futuro potrà essere anticipato sempre di più... continuando a surriscaldare il pianeta. Secondo il segretario dell'ONU, infatti, l'umanità potrebbe essere "vicina al punto di non ritorno" continuando di questo passo. Sicuramente un messaggio che non deve passare inosservato.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
4