Il tool per verificare la compatibilità di Windows 11 ha un bug: in arrivo un fix

Il tool per verificare la compatibilità di Windows 11 ha un bug: in arrivo un fix
di

A quanto pare PC Health Check, lo strumento di Microsoft che consente di verificare la compatibilità di Windows 11 con i PC, avrebbe qualche problema. Gli utenti, subito dopo il lancio, hanno segnalato varie problematiche a cui sta mettendo una pezza il colosso di Redmond.

A fare chiarezza sulla questione ci ha pensato Steve Dipensa su Twitter, dove ha confermato che la società è al lavoro sul problema e che sta lavorando su alcuni fix che saranno disponibili nelle prossime settimane, ed uno di questi dovrebbe arrivare anche in giornata odierna.

Secondo quanto emerso sul web, il tool effettuerebbe il check sui requisiti di Windows 11 tenendo conto di quelli consigliati e non dei minimi, come dovrebbe essere. Di conseguenza, molte persone avrebbero ricevuto messaggi in cui si legge che i loro PC non sono compatibili con il nuovo OS.

Nelle ultime ore, nel frattempo, è emersa la conferma che Windows 11 saluterà per sempre Internet Explorer: l'applicazione infatti sarà completamente disattivata e gli utenti che desiderano navigare su internet basandosi sull'esperienza di Internet Explorer, potranno utilizzare la IE Mode inclusa nel nuovo Microsoft Edge basato su Chromium.

Windows 11 è atteso entro la fine dell'anno (si parla di Novembre come possibile data di lancio) ed una prima Insider Preview potrebbe arrivare a breve.

Aggiornamento ore 21:41 25/06/2021: è arrivata la nuova versione del tool di verifica.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
5