Si torna a parlare di iPhone SE 4: avrà lo stesso design di iPhone 14?

Si torna a parlare di iPhone SE 4: avrà lo stesso design di iPhone 14?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono passati diversi mesi dagli ultimi rumor su iPhone SE 4 e l’atteso nuovo smartphone low cost della società di Cupertino torna a fare capolino sul web. MacRumors, nella fattispecie, citando alcune sue fonti si sofferma su quella che dovrebbe essere la scheda tecnica del dispositivo.

Secondo quanto trapelato, iPhone SE 4 sarebbe noto internamente con il nome in codice Ghost, e dovrebbe continuare sul solco tracciato dai suoi dispositivi: si tratterà di un dispositivo di fascia media di Apple.

La novità più importante rispetto ad iPhone SE di terza generazione sarà rappresentata dal nuovo design: Apple a quanto pare intende mettere definitivamente da parte la scocca in stile iPhone 8 utilizzata per le due generazioni precedenti. iPhone SE 4, infatti, avrà un aspetto più moderno e display più ampio, e somiglierà molto al modello base di iPhone 14.

Nelle specifiche trapelate si parla di un iPhone SE 4 che utilizzerà una versione modificata dello chassis esistente di iPhone 14: nella fase attuale le dimensioni coinciderebbero esattamente con quelle dell’iPhone 14 base. Nuove conferme sulla mancata inclusione di un pulsante Home per il Touch ID. Il design sarà full screen con Face ID che servirà per l’autenticazione biometrica.

A livello di peso, iPhone SE 4 dovrebbe essere più leggero di iPhone 14 di circa 6 grammi, e peserà 165 grammi. Tale variazione probabilmente sarà frutto delle modifiche alla fotocamera: a differenza di iPhone 14, iPhone SE 4 sarà dotato di una singola fotocamera posteriore da 48 megapixel, sviluppata internamente con il nome “Portland”.

Per quanto riguarda i materiali, anche iPhone SE di quarta generazione utilizzerà lo stesso alluminio 6013 T6 presente nell’iPhone 14, insieme ad una piastra posteriore in vetro. Il nero invece dovrebbe essere una delle opzioni di colore. Scontata l’inclusione di una porta USB-C per la ricarica, mentre si sta facendo largo l’ipotesi della presenza di un tasto Azione configurabile come quello di iPhone 15.