Toyota presenta il Fuel Cell Bus ad idrogeno che può fare da generatore esterno

di

Toyota ha presentato in Giappone il proprio veicolo ad idrogeno. La particolarità è data dal fatto che non si tratta di una berlina o un SUV a quattro porte, ma di un autobus destinato al trasporto pubblico. Come ampiamente prevedibile, il bus ha delle emissioni a zero, ed utilizza la stessa tecnologia della nuova Mirai.

L’obiettivo è di avere una flotta di 100 autobus simili in tempo per le Olimpiadi estive che si terranno a Tokyo nel 2020.
L’autobus ad idrogeno è equipaggiato con dieci serbatoi in grado di contenere fino a 600 litri di combustibile ad elevata pressione, e può a sua volta produrre 235 kWh di energia, ovvero circa tre volte di quella presente nelle batterie del Model S di Tesla. Ciò significa che i veicoli possono anche funzionare da generatore di emergenza, ed a quanto pare è esattamente quello che ha in mente Toyota.
Nel caso di una situazione di emergenza, infatti, il bus può agire come un generatore di corrente esterno, alimentando ad esempio edifici a seguito di terremoti, ma anche durante interruzioni elettriche prolungate.
Gli autobus saranno messi in vendita a partire dal prossimo anno, e fanno parate della strategia di Toyota che mette l’idrogeno al centro.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
0
Toyota presenta il Fuel Cell Bus ad idrogeno che può fare da generatore esterno