Tre Italia: fatturazione mensile dal 24 Marzo, come cambiano le offerte?

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Abbiamo ricevuto da qualche ora il messaggio informativo in cui Tre ci ha fornito maggiori informazioni sul ritorno al sistema di fatturazione a trenta giorni, come ampiamente rivelato qualche settimana fa in un comunicato.

E' stata anche l'occasione giusta per porre al servizio clienti qualche domanda su questo nuovo sistema di fatturazione.

Come si legge nell'SMS, dal 24 Marzo, alla luce delle modifiche contrattuali previste dalla Legge Calenda, "le opzioni su credito residuo si rinnovano mensilmente".

Nel nostro caso abbiamo sottoscritto tempo fa l'opzione Play GT7 Extra, che prevede addebiti settimanali di 1,75 Euro e soglie (sempre settimanali) da 250 messaggi verso tutti e 7,5 gigabyte di traffico internet in 4G, sia a livello nazionale che internazionale.

Il servizio clienti, interpellato attraverso l'assistenza web, ci ha informato che a partire dal rinnovo successivo al 24 Marzo, le soglie saranno uniche e l'addebito sarà mensile. Ciò vuol dire che i 7,60 Euro ci saranno addebitati una sola volta senza variare in alcun modo la spesa annuale (visto che le mensilità sono passate dalle precedenti tredici alle dodici reali).

La parte più interessante è rappresentata dal fatto che i 30 gigabyte e 1000 minuti a cui abbiamo attualmente diritto, si allineeranno con le spese. Tre ci ha garantito che a quelli sottoscritti al momento del contratto bisognerà aggiungere l'8,6 per cento, che si traduce in 2,58 gigabyte aggiuntivi e 86 minuti extra. La promozione, quindi, pur costandoci 0,60 Euro in più, ci permetterà di godere di 32,58 gigabyte e 1086 minuti, con soglie mensili.

Quanto è interessante?
3
Tre Italia: fatturazione mensile dal 24 Marzo, come cambiano le offerte?