Tre novità per Periscope: autosalvataggio, ricerca contestuale e supporto ai droni DJI

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Grosse novità per quanto concerne il più famoso sito per creare dirette video personalizzate. Arriveranno infatti entro la fine della settimana ben tre nuove features che, grazie anche alle recenti modifiche per il salvataggio dello streaming, permetteranno un uso ancora più funzionale dell'applicazione.

La prima fondamentale novità sarà la ricerca attraverso l'apposito campo: una volta inserito un argomento preceduto da un ormai onnipresente "hashtag" (ad esempio #gatti o #cibo) permetterà visualizzare l'elenco delle trasmissioni basati su questi ultimi.
Aggiunto anche il supporto ai droni marcati DJI: da ora in poi sarà possibile trasmettere direttamente dal social network di proprietà di Twitter.
Ultima, ma non meno importante implementazione sarà quella che permetterà il salvataggio delle dirette che quindi non scompariranno dopo 24 ore dalla fine della live. Ogni utente potrà quindi impostare quando una trasmissione non dovrà più essere disponibile nell'elenco di quelle salvate. Insieme al video verranno memorizzate anche la chat e simili.
Fino a che non verrà rilasciata ufficialmente questa ultima feature, sarà possibile salvare le dirette aggiungendo #salva al titolo dello streaming.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
Tre novità per Periscope: autosalvataggio, ricerca contestuale e supporto ai droni DJI