Trova Bibbia di oro in miniatura di 600 anni fa con un valore di 100.000 euro

Trova Bibbia di oro in miniatura di 600 anni fa con un valore di 100.000 euro
di

Sottoterra si possono trovare davvero tante cose incredibili... alle volte basta cercare. Questo è sicuramente quello che avrà pensato l'infermiera britannica, appassionata di metal detector, Buffy Bailey - che ha recentemente trovato una Bibbia di oro in miniatura di 600 anni fa all'interno di un terreno agricolo a York (città dell'Inghilterra).

"Ho scavato a circa 12 centimetri ed era proprio lì, non pensavo che fosse qualcosa di speciale", ha dichiarato Bailey. Nonostante le sue piccole dimensioni l'oggetto presenta incisioni incredibilmente intricate di un uomo e una donna; secondo gli esperti queste sono le immagini di San Leonardo e Santa Margherita. Recentemente in Inghilterra è stata scoperta una quantità di oro da record.

Sull'estremità del pezzo c'è un piccolo foro, cosa che indica che l'oggetto è un ciondolo. La nuova scoperta è fatto di oro da 22 o 24 carati e pesa circa 5 grammi. A chi appartiene questo manufatto risalente a 600 anni fa? Secondo gli esperti si tratta di un oggetto appartenuto a re Riccardo III (1452-1485), che possedeva un terreno vicino al luogo della scoperta.

Attualmente il Museo dello Yorkshire sta attualmente valutando la scoperta di Bailey, ma si prevede che valga almeno 100.000 sterline (all'incirca 118.815,23 euro). Si ritiene che il ciondolo trovato recentemente sia stato realizzato dallo stesso artista che ha creato il Gioiello di Middleham, ciondolo in oro con zaffiro risalente alla seconda metà del XV secolo.

Certe scoperte avvengono perché le si cercano, altre invece avvengono per caso, come l'uomo che ha trovato più di 1000 monete d'oro mentre faceva birdwatching.

Quanto è interessante?
6
Trova Bibbia di oro in miniatura di 600 anni fa con un valore di 100.000 euro