Trovata una nuova specie di toporagno dalla lunga coda capace di arrampicarsi sugli alberi

Trovata una nuova specie di toporagno dalla lunga coda capace di arrampicarsi sugli alberi
di

E’ stata scoperta una nuova specie di toporagno con una lunghissima coda ricoperta da numerosi peli a formare delle setole e, a differenza degli altri parirazza, ama vivere sugli alberi.

Il numero di nuove specie che gli scienziati scoprono continua ad aumentare e, quindi, anche le nostre conoscenze sul mondo, l’ecologia e le connessioni intrinseche che ogni habitat sviluppa tra le specie aumenta. Ed in questo caso, la scoperta di una nuova specie è tutto merito della Louisiana State University. Ciò che gli scienziati USA hanno scoperto è una nuova specie di toporagno che vive in Indonesia. La nomenclatura che gli esperti hanno dato a questa specie, come spesso avviene, tenta di riassumere una caratteristica particolare di essa e, anche nel caso del nostro simpatico toporagno, questo è del tutto vero. Il nome Crocidura caudiposa, infatti, riflette la maggiore caratteristica morfologica di questa specie: la sua coda estremamente lunga e pelosa.

Come gli esperti scrivono sul Journal of Mammalogy, l’animale è caratterizzato dall’avere, sul dorso, una pelliccia di colore grigio-marrone che, via via che scende sul ventre, cambia colore diventando più tendente al grigio-argento. Ma è la coda ciò che rende particolare questa creatura. L’appendice dell’animale è lunga quanto l’intero corpo e la testa ed è ricoperta da una fitta peluria. I peli sono numerosissimi e sembrano come delle setole che si estendono lungo tutta la superficie di questa estremità mobile. Altra particolarità di questo animaletto è che ha una certa propensione ad arrampicarsi sugli alberi. Questo comportamento è peculiare per questa nuova specie scoperta e non sembra essere una abilità che condivide con gli altri toporagni, suoi parenti più stretti.

FONTE: Phys Org
Quanto è interessante?
5