È stata trovata una stella di neutroni davvero molto strana e particolare

È stata trovata una stella di neutroni davvero molto strana e particolare
di

A 21.000 anni luce dalla Terra, gli astronomi hanno individuato la magnetar più veloce mai vista. Una magnetar è una stella di neutroni che possiede un enorme campo magnetico, miliardi di volte quello terrestre. Non è finita: perché questo cadavere stellare potrebbe essere il più giovane mai individuato fino ad ora.

Gli addetti ai lavori hanno studiato nel dettaglio la stella grazie al Chandra X-ray Observatory della NASA. La magnetar si chiama J1818.0-1607 e sono state individuate una miriade di vere e proprie stranezze che hanno reso questo oggetto davvero unico. I dati più impressionanti riguardano la giovane età, 500 anni, e la velocità di rotazione, una volta ogni 1,4 secondi.

Osservando la magnetar utilizzando i radiotelescopi come il Karl Jansky Very Large Array (VLA) della National Science Foundation, inoltre, gli scienziati hanno scoperto che emette onde radio, una qualità che condivide con oggetti conosciuti come "pulsar a rotazione". Si tratta di un tipo di stella di neutroni che emette radiazioni che noi sulla Terra rileviamo come "impulsi" di emissioni di onde radio.

Il cadavere stellare, inoltre, non converte l'energia rotante dalle sue rotazioni in emissioni di raggi X nel modo più efficiente previsto. Ultima cosa che rende "strano" il corpo celeste, astronomicamente parlando, è la non presenza di un campo di detriti di materiale rimasto dalla supernova che ha creato l'oggetto; i ricercatori, infatti, hanno trovato solo possibili tracce della supernova che ha creato la magnetar, una cosa davvero insolita... soprattutto considerando la giovane età.

Lo studio è stato pubblicato sull'Astrophysical Journal Letters.

FONTE: space
Quanto è interessante?
7