È stata trovata una super-Terra vicino alla zona abitabile della sua stella

È stata trovata una super-Terra vicino alla zona abitabile della sua stella
di

Gli scienziati hanno trovato un nuovo pianeta che si trova nella zona abitabile della sua stella. Per spiegarvi meglio, per "zona abitabile" si intende quella determinata posizione intorno a un astro in cui l'acqua del mondo orbitante è liquida.

A soli 36,5 anni luce di distanza da noi, gli astronomi hanno scoperto una debole nana rossa chiamata Ross 508 e un mondo 4 volte la massa della Terra chiamato Ross 508 b. La scoperta è la prima di una nuova indagine che utilizza il telescopio Subaru del National Astronomical Observatory of Japan (NAOJ) alle Hawaii.

Per identificare i corpi celesti viene utilizzato il metodo del transito, che nel momento in cui stiamo scrivendo ha localizzato 3.858 esopianeti. Ross 508, oltre ad essere stato trovato con il metodo della velocità radiale, è una stella molto più piccola e più debole del Sole, mentre la radiazione stellare che colpisce Ross 508 b è solo 1,4 volte la radiazione solare che colpisce la Terra.

Un'altra peculiarità della scoperta, invece, è che Ross 508 ha il 18% della massa del Sole ed è quindi una delle stelle più piccole e deboli con un mondo in orbita scoperto utilizzando la velocità radiale. Ciò suggerisce che le future indagini sulla velocità radiale nelle lunghezze d'onda dell'infrarosso abbiano il potenziale per scoprire un grande numero di esopianeti in futuro.

Quanto è interessante?
4