Trovate grandi quantità di ghiaccio su Marte, forse i resti delle antiche calotte polari

Trovate grandi quantità di ghiaccio su Marte, forse i resti delle antiche calotte polari
di

Basandosi su una nuova osservazione da parte del Mars Reconnaissance Orbiter della NASA, che ha effettuato recentemente il suo 60.000esimo giro intorno al pianeta, gli scienziati credono di aver trovato del ghiaccio su Marte.

Il veicolo spaziale ha in dotazione uno strumento radar che può osservare fino ad una profondità, sotto la superficie del pianeta, di 2.5 chilometri, ed è stato usato dagli scienziati per effettuare la scoperta.

"Non ci aspettavamo di trovare così tanto ghiaccio qui", ha detto l'autore principale della scoperta Stefano Nerozzi, un dottorando in geologia presso l'University of Texas Institute for Geophysics, in una dichiarazione rilasciata dalla American Geophysical Union. "Questo probabilmente lo rende il terzo più grande serbatoio d'acqua su Marte dopo le calotte polari."

Questo potrebbe essere uno dei più grandi bacini di acqua presenti sul pianeta, e c'è talmente tanto ghiaccio che se si sciogliesse inonderebbe tutto Marte (e l'altezza dell'acqua sarebbe di 1.5 metri). La cosa più intrigante, è che non si tratta di puro ghiaccio, ma una strana alternanza di ghiaccio e sabbia (l'acqua forma comunque il 90% della struttura).

Gli autori pensano che questi strati si siano formati ogni volta che il pianeta si riscaldava. Questa sabbia, ricoprendo il ghiaccio, ha protetto quest'ultimo dalle radiazioni solari, impedendogli di disperdersi nell'atmosfera.

Se la scoperta viene confermata, questo mix di ghiaccio e sabbia potrebbe appartenere ai resti delle calotte polari di Marte, mostrandoci come sia cambiato il clima marziano durante i milioni di anni dalla sua formazione.

Inoltre, questo grande serbatoio di acqua ghiacciata, potrebbe aiutare gli scienziati a capire dove si trovano le risorse idriche su Marte, visto che è ormai noto che la vicinanza dell'acqua è il miglior modo per trovare la vita.

"Comprendere la quantità di acqua disponibile a livello globale rispetto a ciò che è intrappolato nei poli è importante se hai intenzione di avere acqua liquida su Marte", ha poi infine affermato Nerozzi.

FONTE: space.com
Quanto è interessante?
8
Trovate grandi quantità di ghiaccio su Marte, forse i resti delle antiche calotte polari