Trump ha ufficialmente inaugurato lo Space Command

Trump ha ufficialmente inaugurato lo Space Command
di

Durante la giornata di ieri Donald Trump ha annunciato ufficialmente la creazione dello Space Command degli Stati Uniti. Per il momento non una nuova forza armata, come inizialmente aveva promesso , ma comunque un importante passo in avanti simbolico sul fronte della difesa dello Spazio.

"Coloro i quali desiderino danneggiare gli Stati Uniti, o tentare di sfidarci nelle alture dello Spazio, si troveranno dinnanzi ad una partita completamente diversa", ha detto Trump durante la cerimonia di inaugurazione.

Lo Space Command è ufficialmente l'undicesimo comando combattente degli USA. Un comando combattente è un comando degli Stati Uniti composto da membri e squadre di almeno due diversi corpi militari. Nella lista degli altri 10, per capirci, troviamo comandi con funzioni territoriali specifici (comando europeo, africano, ecc) o incaricati di presiedere la difesa americana rispetto a minacce particolari — si pensi al Cyber Command o al Special Operation Command.

Il Comando Spaziale inizialmente avrà un personale composto da 287 membri, prevalentemente presi in prestito dallo Strategic Command, mentre la sede deve ancora essere decisa.

"Non possiamo più prenderci il lusso di considerare la supremazia spaziale come un dato di fatto", ha detto il Generale dell'Aeronautica militare John Raymond.

Lo Space Command risponde all'esigenza di difendere gli asset spaziali americani, in un contesto dove —ad esempio— sempre più nazioni hanno accesso alla tecnologia per distruggere i satelliti in orbita.

FONTE: CNN
Quanto è interessante?
7