di

AutoDynamics per gli appassionati di tuning non ha bisogno di grosse presentazioni, ma questa volta si è davvero superata. Questa Mercedes-AMG GLE 63 S è stata modificata per superare, con i suoi 800 CV di potenza, la velocità di 330Km/h. Ovviamente non manca un video di prova di questa bestia soprannominata "Project Inferno".

Tutto, dalla centralina elettronica rimappata, al sistema di scarico, per arrivare ai turbocompressori, è stato ritoccato per far raggiungere alla Mercedes-AMG GLE 63 S prestazioni da urlo. Di cosa parliamo? Di 806 CV di potenza che garantiscono al massiccio Suv di superare i 330Km/h, con una accelerazione da 0 a 100 in appena 3.2 secondi.

I cerchi di questa Mercedes "infernale" sono i 23" della Vossen, su cui sono stati montati dei pneumatici da 335/30 nelle posteriori, e 295/35 in quelle anteriori. Ma non è il solo accorgimento estetico, potete giudicare voi stessi dalla foto in calce. In apertura il video di presentazione di questo capolavoro del tuning.

La versione da concessionaria di questa Mercedes non supera i 280 Km/h, ed ha una potenza di "appena" 585CV e 760 Nm (in Inferno passano a 1.181 Nm di coppia). Che dire, è stato davvero fatto un lavoro impressionante dal team polacco di Auto-Dynamics.

Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Tuning da urlo: la Mercedes-AMG GLE 63 S da 800CV di AutoDynamics