In Turchia aperto il ponte sospeso più lungo del mondo: collega l'Europa all'Asia

In Turchia aperto il ponte sospeso più lungo del mondo: collega l'Europa all'Asia
di

Il più famoso ponte sospeso al mondo è sicuramente il Golden Gate Bridge a San Francisco, ma ovviamente non è il più lungo di tutti. Questo record adesso appartiene a una struttura che si trova in Turchia: il Ponte dei Dardanelli, ufficialmente conosciuto con il nome di Ponte della Battaglia di Gallipoli del 1915.

Il ponte collega l'Europa e l'Asia attraverso lo stretto dei Dardanelli ed è stato ufficialmente aperto all'uso. Venerdì scorso il presidente della Turchia Erdogan, il primo ministro Kim Boo-kyum della Corea del Sud e altri importanti funzionari hanno inaugurato la costruzione che adesso collega due parti della Turchia, una che si trova in Europa e l'altra in Asia (qual è invece il ponte sull'acqua più lungo?).

Secondo quanto affermato, la massiccia struttura eviterà un traghetto un'ora e mezzo, agevolando ancora di più gli spostamenti all'interno del paese. "La Turchia ha superato il Giappone, che ha il ponte più lungo del mondo in termini di midspan, e ha preso il primo posto", ha affermato il presidente Erdogan durante l'inaugurazione.

Il Ponte della Battaglia di Gallipoli supera i 1991 metri del Ponte sullo stretto di Akashi in Giappone, considerando il più lungo del mondo, con i suoi 2023 metri di lunghezza nella campata principale. Ci sono voluti 5 anni per la sua costruzione, 2,7 miliardi di dollari e per completare il tragitto in auto bastano soltanto 6 minuti.

A proposito, ecco la macchina della Cina che costruisce ponti interi in modo automatico.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
2