Tutto pronto per la missione TESS che mira alla ricerca della vita su altri pianeti

di

La missione per la ricerca di esopianeti e di vita al di fuori del nostro sistema solare sta per iniziare. Il Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) della NASA partirà il 16 aprile come già stabilito alle 18.32 p.m. (che corrispondono alle 00:32 del 17 aprile in Italia).

L'obiettivo della missione TESS è scovare pianeti analizzando la luminosità delle stelle in prossimità del sistema solare. La speranza è quella di individuare centinaia di pianeti in concomitanza con l'abbassamento della luminosità delle stelle che li ospitano: infatti il passaggio di un corpo gigante tra noi ed una stella lontana potrebbe essere la causa di questo abbassamento di luminosità, che sarebbe dunque causato da un pipaneta che orbita attorno ad essa. Il video in fondo alla news spiega brevemente il meccanismo.

La missione TESS, i suoi obiettivi e tutti i dettagli inerenti li abbiamo riportati nel nostro speciale dedicato alla imminente partenza del telescopio spaziale che è attualmente lo stato dell'arte per quanto riguarda le frequenze ottiche (ovvero della luce visibile). La NASA ha organizzato una serie di eventi e trasmissioni dedicati alla partenza della missione, consultabili direttamente sul loro sito web.

TESS partirà nello spazio grazie ad un razzo Falcon 9 di SpaceX dallo Space Launch Complex 40 presso il Cape Canaveral Air Force Station in Florida.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
8
Tutto pronto per la missione TESS che mira alla ricerca della vita su altri pianeti