Twitch e il copyright: finalmente arrivano funzionalità importanti

Twitch e il copyright: finalmente arrivano funzionalità importanti
di

Le piattaforme di streaming come Twitch ultimamente stanno affrontando un problema non di poco conto, ovvero quello relativo al copyright. Per intenderci, sono passate solamente poche settimane dalla vicenda legata ai Metallica, che ha riportato il tema al centro dei riflettori. In ogni caso, la piattaforma sembra voler aiutare gli streamer.

In particolare, stando anche a quanto riportato da The Verge, Twitch sta rilasciando delle nuove funzionalità destinate ai Content Creator, che aiuteranno questi ultimi a evitare più facilmente alcuni problemi che finora hanno afflitto la piattaforma. Tra gli argomenti più rilevanti, c'è quello dei contenuti "datati", che possono in realtà creare qualche grattacapo agli streamer.

Infatti, scegliendo di mantenere disponibili le repliche delle trasmissioni passate, in cui magari era presente una canzone coperta da copyright, un Content Creator può potenzialmente ritrovarsi con dei reclami in tal senso. Per questo motivo, la piattaforma vuole ora consentire agli streamer di vedere in modo più chiaro quali contenuti sono al centro di tali "controversie", permettendo inoltre ai creatori di rimuovere in massa le live streaming passate mediante pochi clic. Oltre a questo, gli streamer hanno ora a disposizione il numero di "strike" legati al copyright ricevuti dal proprio canale.

L'annuncio delle novità è arrivato mediante dei messaggi di posta elettronica inviati direttamente ai Content Creator. In questi ultimi, la piattaforma fa riferimento al Digital Millennium Copyright Act (DMCA), nonché a quanto accaduto nel 2020, in termini di "causa scatenante" delle novità.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4
Twitch e il copyright: finalmente arrivano funzionalità importanti