Twitch rende più morbidi gli interventi in caso di musica con copyright in stream

Twitch rende più morbidi gli interventi in caso di musica con copyright in stream
di

Il problema dell’utilizzo di musica con copyright su Twitch è ben noto a tantissimi streamer, per i quali la sigla “DMCA” è diventato un vero e proprio taboo e meme sinonimo di possibile ban dalla piattaforma. Una prima soluzione è stato il lancio di Twitch Soundtrack, ma ora ci sono altre novità interessanti.

Stando a quanto riportato da Billboard, infatti, Twitch ha stretto un accordo con la National Music Publishers' Association (NMPA) per il bene degli streamer: non si tratta di una concessione all’utilizzo legale di canzoni con licenze platform-wide, tuttavia si tratta di un accordo finanziario per l'utilizzo di musica soggetta a copyright in passato e, in aggiunta, un nuovo processo di penalizzazione per gli streamer.

Se ora il DMCA prevede la penalità pressoché immediata con relativamente pochi margini di azione per difendersi, ora è prevista una comunicazione iniziale allo streamer sotto forma di avvertimento: in altre parole, in caso di segnalazione da parte del titolare del copyright, allora Twitch avvisa lo streamer, rimuove le clip con la musica e non accade altro. In caso di violazioni specifiche come la ritrasmissione di concerti o la riproduzione di tracce ancora non rilasciate ufficialmente, invece, Twitch può intervenire con una sanzione a titolo definitivo, valutando però anche i precedenti dell’utente.

Il nuovo processo di segnalazione, però, secondo alcuni utenti potrebbe semplificare ulteriormente la rimozione di clip “incriminate” previa segnalazione dei detentori del copyright, senza concedere ai content creator la possibilità di contestare il report in alcun modo. Per sciogliere ogni dubbio, i gestori della piattaforma di streaming hanno confermato che nelle prossime settimane tratteranno quest’importante accordo nel dettaglio condividendo informazioni con i creatori stessi.

Nel frattempo, nel mese scorso Twitch ha annunciato che fornirà informazioni esaustive agli streamer bannati, così da evitare potenziali fraintesi tra le due parti.

FONTE: Billboard
Quanto è interessante?
3