Twitch, una streamer contro la sezione Hot Tub: "non rispetta le videogiocatrici"

Twitch, una streamer contro la sezione Hot Tub: 'non rispetta le videogiocatrici'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come abbiamo avuto modo di raccontare nelle passate ore, Twitch ha lanciato la sezione Hot Tub. La scelta ha fatto molto discutere ed ha scatenato un dibattito tra la community della piattaforma di Amazon, e non si è fatta attendere la risposta della streamer Yabbe, che tramite Twitter ha rigettato la scelta di Twitch.

Con un lungo post pubblicato sul proprio account ufficiale Twitter, in cui linka il comunicato in cui Twitch annuncia l'arrivo della categoria, Yabbe definisce la decisione "imbarazzante" in quanto "Twitch avrebbe potuto gestire meglio la situazione ma ha perso l'occasione".

"Hai riconosciuto che le Hot Tub stanno danneggiando le donne sulla tua piattaforma che non si sessualizzano o usano Twitch come promozione per OnlyFans, perchè non hai fatto qualcosa?" è l'attacco rivolto da Yabbe ai gestori della piattaforma.

Con il post, Yabbe vuole far capire che il messaggio lanciato da Twitch con la decisione di implementare una nuova categoria, non ha fatto altro che aggravare la situazione di tutte quelle streamer che piuttosto che mettere in mostra il proprio corpo, preferiscono portare contenuti di qualità, ed ha minacciato di lasciare la piattaforma qualora dovesse arrivare un'offerta da parte di Facebook Gaming, sebbene abbia ancora qualche riserva.

Anche durante una diretta a ridosso del weekend Yabbe aveva commentato il post di Twitch, ed aveva espresso tutto il proprio malcontento.

FONTE: Dexerto
Quanto è interessante?
3