Twitter, nell'app stanno per arrivare i messaggi vocali privati

Twitter, nell'app stanno per arrivare i messaggi vocali privati
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre Twitter continua a pensare se e quando introdurre la possibile sottoscrizione a pagamento per compensare al calo di entrate pubblicitarie, gli sviluppatori dell’app del social di Jack Dorsey stanno pensando a rendere disponibile a tutti gli utenti i messaggi vocali da inviare nelle chat private.

Questa feature è già presente in quasi tutti gli altri social network e servizi di messaggistica maggiormente noti, come Telegram, WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram, ma mancava ancora su Twitter. Per questo ora il team di sviluppatori ha deciso di introdurli nell’app per Android e iOS con un’interfaccia molto semplice, come potete vedere dall’immagine in calce all’articolo: un bottone “Play” con l’anteprima della foto profilo del mittente, assieme a un altro pulsante per segnalare eventuali messaggi vocali fastidiosi. Non ci sono però altri dettagli riguardo la lunghezza massima degli audio.

A The Verge il product manager di Direct Messages di Twitter Alex Ackerman-Greenberg però ha aggiunto che questa feature per ora sarà disponibile soltanto in Brasile per una prima fase di test; soltanto in un secondo momento, eventualmente, arriverà nel resto del mondo. Attualmente infatti il focus è sui tweet audio, rilasciati a inizio anno ma ancora in beta a causa del continuo feedback negativo in quanto mancherebbero opzioni ritenute fondamentali come l’accessibilità per utenti sordi.

Intanto, ad agosto Twitter ha anche avviato sempre in Brasile la fase di test della traduzione automatica dei tweet per migliorare l’esperienza d’uso di molti utenti.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
1
Twitter, nell'app stanno per arrivare i messaggi vocali privati