Twitter blocca l'account di Donald Trump Jr per aver pubblicato fake news sul Coronavirus

Twitter blocca l'account di Donald Trump Jr per aver pubblicato fake news sul Coronavirus
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Poco dopo la rimozione del filmato sull'account di Donald Trump, Twitter ha annunciato di aver temporaneamente bloccato il profilo di Donald Trump Jr, il figlio del Presidente degli Stati Uniti, reo di aver diffuso informazioni fuorviante "e potenzialmente dannose relative al Coronavirus".

La notizia è stata data dai gestori del social network al Repubblicano Andrew Surabian, il quale ha condiviso sul proprio account uno screenshot di un messaggio che Trump ha ricevuto direttamente dai moderatori del social network.

Alla luce di questo provvedimento, Trump Jr non potrà twittare, retweittare e seguire nessuno, mentre può utilizzare il sistema di messaggistica istantanea interno. Non si tratterà però di un provvedimento definitivo che si applicherà solo per le prossime dodici ore o fin quando non avrà rimosso il tweet che ha violato le linee guida interne della società.

A quanto pare i gestori social dell'account di Trump Jr avrebbero anche fatto appello alla decisione di Twitter, ma a nulla è servito e la piattaforma ha comunque deciso di procedere con il blocco momentaneo.

Secondo quanto trapelato, il filmato includeva informazioni false e pericolose sul Covid-19, incluse teorie su presunti farmaci per trattare la malattia e sull'uso delle mascherine. La notizia arriva a poche ore dall'attacco frontale di Donald Trump alle tendenze di Twitter.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4