Twitter blocca la campagna del Governo perché viola norme anti-fake news del... Governo

Twitter blocca la campagna del Governo perché viola norme anti-fake news del... Governo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dalla Francia ci arriva una notizia dal sapore fantozziano: Twitter ha infatti rifiutato una campagna pubblicitaria lanciata dal Governo della Repubblica francese. Si trattava di una innocua esortazione ad andare a votare. Eppure per il social rischiava di violare le norme anti-fake news tanto volute proprio dal Governo della Francia.

La notizia è stata accolta con forte sconcerto da parte dei principali commentatori d'Oltralpe. Infatti la campagna social organizzata dallo Stato francese non aveva davvero nulla di poco limpido o fraintendibile. Nulla di più di una delle tante campagne di sensibilizzazione sull'importanza di andare a votare, di quelle che si organizzano sempre prima di ogni elezioni in quasi tutti gli Stati occidentali (ora le fanno pure i social).

Il problema nasce a monte, lo scorso 22 dicembre in Francia è stata promulgata una legge "sulla manipolazione dell'informazione": obbligo per i social network di misure inflessibili contro le così dette fake news, e tempi di risposa celeri per sgominare la disinformazione online per non incorrere in sanzioni severe per i trasgressori. Bene, benissimo. Peccato che se Facebook e Google hanno implementato nuovi strumenti per rispettare le complesse norme volute dal Governo, Twitter ha risposto facendo spallucce. Troppo oneroso, troppo complicato. Così il social dell'uccellino blu è stato costretto ad intervenire con una misura draconiana: bannando tutte le campagne social di tipo politico, vale per i partiti, vale per i movimenti e, ebbene sì, vale pure per il Governo.

Così, quando il Governo francese in questi giorni ha tentato di far ospitare una campagna virale per esortare i suoi cittadini ad iscriversi nelle liste elettorali, Twitter ha risposto sbattendogli le porte in faccia. Come a dire, "qua non si parla più di politica, l'avete voluto voi".

Quanto è interessante?
4