Twitter compie dieci anni tra cambiamenti e ombre sul futuro

di

Esattamente dieci anni fa, il 21 Marzo del 2006, Jack Dorsey pubblicata su Twitter il primo tweet della storia, segnando quindi il lancio di un servizio che ha radicalmente cambiato il modo attraverso cui interagiamo con le persone ed i VIP.

Sarebbe infatti ingiusto non riconoscere il valore che ha avuto il social network di microblogging nelle comunicazioni del ventunesimo secolo: i centoquaranta caratteri più famosi del mondo, infatti, ci hanno permesso di interagire con i personaggi famosi, di leggere i loro aggiornamenti di stato ma anche per restare aggiornati su cosa succede nel mondo, attraverso gli hashtag che sono successivamente approdati anche su Facebook ed Instagram. Twitter viene sempre più utilizzato anche dai politici per le campagne elettorali, ma soprattutto dagli utenti per commentare in diretta gli eventi del giorno o gli show televisivi.
Nonostante ciò, però, nell'ultimo anno la compagnia ha dovuto fronteggiare un calo degli utenti attivi al mese ed un rallentamento delle iscrizioni, che hanno portato il consiglio d'amministrazione a cambiare CEO ed a nominare nuovamente Dorsey, con la speranza che quest'ultimo porti i cambiamenti sperati dagli utenti che avevano lamentato una certa staticità a livello di funzioni.

Quanto è interessante?
0