Twitter continua a non attirare abbastanza gli utenti

di

Nonostante le numerose misure messe in atto da parte del nuovo amministratore delegato, Jack Dorsey, per aumentare la base di utenti, Twitter continua a non attrarre nuovi iscritti.

Nella nuova relazione finanziaria diffusa ieri, Twitter ha annunciato un reddito totale di 710 milioni di Dollari, in aumento del 48% su base annua, che però deve fare i conti con una perdita di 90 milioni di Dollari, comunque inferiore rispetto a quella registrata nel 2014 (125 milioni di Dollari).
La società ha anche rivelato che il numero di utenti attivi non ha fatto registrare grossi cambiamenti e si attesta ancora a 320 milioni, e ciò non rappresenta una buona notizia per la compagnia dal momento che l'obiettivo principale era proprio incrementare questo dato.
Escludendo coloro che interagiscono attraverso SMS, il numero di utenti attivi mensilmente si aggira a 305 milioni, addirittura inferiore ai 307 milioni del Q3 2015. Negli Stati Uniti, il social network ha perso 1 milione di utenti attivi (si è passati da 66 a 65 milioni) negli ultimi due trimestre.
Dorsey ha affermato che la società “si concentrerà maggiormente su ciò che sa fare meglio: collegare il pianeta”, anche attraverso Periscope, che rappresenta uno dei maggiori investimenti effettuati dalla compagnia.
Durante la chiamata per gli investitori, il CEO ha anche parlato di alcune funzioni volte a facilitare le interazioni, in particolare le risposte, ma anche la Time Line, ed ha anche rivelato che quando un tweet appare in Moments, il numero di click ed interazioni è maggiore.
Per quanto riguarda le nuove opzioni per la Time Line, Dorsey ha affermato che ciò non snaturerà in alcun modo il servizio. “Il nostro compito è collegare le persone”, ha detto.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0